Aldo e il 4 Fiori, ed è…BAGARRE!

Devo dire che sono molto molto contento che la mano del “4 fiori“ abbia suscitato tanto interesse e partecipazione : era esattamente ciò che mi proponevo, per divertirci tutti insieme. Avevo parlato di “ INTERROGAZIONE “ ma voti non ne ho dati: siete stati tutti bravi!
I difensori più esperti hanno visto subito che la miglior difesa consisteva nel filare il J di fiori del morto (Stefano, Stenio, Andrea, Paolo……forse anche altri…), ma solo Paolo ha anche trovato piuttosto rapidamente la soluzione vincente, oltre a Gian e Burt che però, in tarda serata, hanno lavorato in tandem e con qualche … aiutino ! Per la verità al mio partner non ho dato molto tempo per riflettere, ma il suo categorico e supponente “SONO INFATTIBILI“ mi ha strappato la soluzione per “umiliarlo” !
Ci sono anche molti che, sostenendo che la mano era facile, quando non addirittura “elementare“, con diverse linee di gioco sono andati down tre, quattro,…anche cinque volte! Da elogiare comunque tutti per l’impegno.

Ancora una precisazione – spero di non diventare troppo noioso – su questa mano che ha scatenato la … bagarre. Mi è stato obiettato da più parti, anche da fonti … “autorevoli”, che la mano in questione è un “problema a carte viste”, di impossibile realizzazione al tavolo. Non sono assolutamente d’accordo !
Esaminiamola punto per punto.
1- Muovere cuori al 10 direi che è abbastanza logico per due motivi :
Il contro di sud deve far pensare ad una corta nel colore di cuori , due, massimo tre carte, e dalla dichiarazione saranno probabilmente tre. Quindi il J è più probabile in nord .
E poi, in partenza, non devo chiedere niente alle cuori, visto che non ho perdenti in mano, a parte A e K di fiori, se queste sono divise 3-2. Con le cuori non si va “sotto atout”, il pericolo sono le picche ! Poi…… non si sa mai !
2- Quando sud mi lascia in presa con il J di fiori è praticamente certo che le fiori sono 4-1 e quindi la promozione del 6 di fiori risulta evidente in caso di proseguimento a fiori. Bisogna trovare un’alternativa e l’alternativa è rappresentata dall’affrancamento di tre cuori. Ora sarà sud a scorciarsi, fino alla resa finale. E questo è davvero tutto !
COSI’ E’ …. SE VI PARE !

2 Commenti a “Aldo e il 4 Fiori, ed è…BAGARRE!”

  • Paolo:

    Sono d’accordo con l’analisi di Aldo sulla possibilità di realizzare 4 fiori al tavolo anche contro la migliore difesa. Un “problema a carte viste” però ritengo evidentemente che sia per la licita: un nuovo palo a livello 4 quando si ha in mano un appoggio quinto (!) sul secondo colore del compagno…

  • Gianluca Stilli:

    confermo che questa mano si realizza solo a carte viste per i seguenti motivi:
    a)il contro di Sud – è più probabile che abbia una 4-3-3-3 come si insegna agli allievi(reggere qualsiasi dichiarazione del compagno).
    b)un buon giocatore liscia il 9 di fiori(anche per ingannare sulla divisione delle atout).
    c)ai miei allievi sto insegnando i giochi di sicurezza , come sappiamo la distribuzione 3/2 è più probabile della 4/1 , e quando si giocherà il K di quadri prendere il taglio da Nord è da polli….
    unica affermazione che sono d’accordo è passare il 10 di cuori, non si rimette niente e non si deve scartare niente.
    Questa mano si realizza a carte coperte solo se Sud contra 4 fiori, allora si legge esattamente la quarta di atout.
    alla fine devo dire che gli articoli di Aldo stanno facendo rifiorire il nostro circolo e tolgono il sonno al sottoscritto, per trovare la soluzione ho impiegato un giorno,( quello che è andato sotto tre volte sono io).
    Grazie grande maestro.

Lascia un Commento